Google punta sulla sicurezza Aruba risponde con SSL DV

Google punta sulla sicurezza, come attivare il certificato SSL

Aruba offre gratuitamente l'attivazione del certificato SSL DV

Nel Settembre '16, il colosso BIG G aveva comunicato che dal 2017 avrebbe puntato sulla sicurezza, ed ora iniziano gli avvisi per tutti i siti web che effettuano la raccolta di password e carte di credito segnalando come "non sicuri" le piattaforme che non dispongono di un protocollo HTTPS. Questa notifica viene mostrata da Chrome 56 e successive attraverso una "brutta pagina rossa" (questo un esempio), come correre ai ripari ed evitare questa spiacevole notifica?

 

Per tuti coloro che hanno un sito appoggiato all'hoster Aruba ci sono buone notizie! Ebbene si, Aruba offre gratuitamente l'attivazione del certificato SSL DV per i siti web in hosting condiviso.

Il certificato SSL DV (Domain Validated) verifica che il dominio sia assegnato al richiedente o che sia sotto il controllo del richiedente. Il certificato consente la cifratura della sessione con chiavi da 128 bit o superiore per cui i visitatori del sito web o e-commerce possono trasmettere informazioni ed effettuare transazioni online in modo sicuro e protetto. Il certificato è supportato dai principali web browser sui dispositivi pc, tablet e smartphone. Una volta che il certificato sarà installato, il sito web sito sarà raggiungibile con protocollo di comunicazione sicura su Internet (HTTPS).

Maggiori informazioni: Aruba Domain Validated

 

Quindi sarà sufficiente effettuare una richiesta dal pannello di Aruba e basta?

Purtroppo no, a fronte dell'abilitazione HTTPS si potrà raggiungere il sito web anche dal nuovo protocollo (ES: https://www.creative-studio.it/), ma con questo andremo a generare un doppio collegamento ai medesimi contenuti del sito web. Google potrebbe identificare questa struttura come "contenuti duplicati", pertanto penalizzante sulle SERP dell'omonimo motore di ricerca. Noi stiamo testando sulla nostra pelle questa caratteristica non apportando variazioni al codice, mentre in altri siti web attraverso canonical e web.config per reindirizzare tutto il traffico in un unico link.

 

Vi terremo informati sugli sviluppi, continuate a seguirci.


Novità, curiosità e promozioni di Creative Studio
Tante idee per valorizzare la tua immagine e tanto altro.

Contattaci subito!

Privacy policy


Captcha

illeggibile? carica nuovo