LiveSocial Intervista a Daniele Veronesi

LiveSocial Intervista a Daniele Veronesi
Menu

Inizia il tuo progetto

CS Blog LiveSocial Intervista a Daniele Veronesi

#livesocial intervista a Daniele Veronesi

L'intervista fatta a #livesocial su Radio Lombardia per Creative Studio

Da qualche giorno mi sono limitato a pubblicare una foto sui nostri canali social affiancandola a "Vabè.. ci ho provato" ed è proprio questo il sentiment che mi ha spinto a provare questa nuova esperienza.

Non avevo mai fatto un'intervista audio/registrata e non nascondo l'ansia dei giorni precedenti e nel momento il quale mi hanno detto "Sei pronto? Si parte". Sinceramente non ero pronto, ma probabilmente non lo sarei stato mai :-)


Che posso dire, sono fondamentalmente un programmatore, e si sa, la "nostra razza" non è proprio di quelle particolarmente espansive. Siamo solitamente più riservati, capaci di grandi cose nel dietro le quinte ma meno predisposti a "metterci la faccia". E proprio per questo motivo che mi sono detto; Vabè.. ci provo

Con la stessa improvvisazione che ho adottato nel breve quanto intenso momento, voglio raccontare la mia sensazione, scrivendo in modo molto diretto come è stata. Dal giorno che ho ricevuto la telefonata ed il tentennamento ad accettare, alle ricerche che ho fatto sul web poco dopo aver chiuso la conversazione.

Ponendomi un ovvio interrogativo ho iniziato a cercare sul web se #livesocial fosse una realtà o uno dei soliti operatori che chiamano con le più disparate proposte; ho trovato video di persone vere, non i soliti "perfettini" ma persone che semplicemente raccontavano in modo più o meno professionale la loro piccola realtà. In questo mi ci sono ritrovato.

Ma tra i risultati appare anche l'hater della situazione che addita questa iniziativa per l'inconsistenza organizzativa arrivando a definire Asini coloro che partecipano perchè non hanno una preparazione corretta nella presentazione del proprio lavoro, sostenendo che è un canale che non da pubblicità ne riscontri ed altre affermazioni meramente distruttive.

Beh, sono felice di poter ragliare perchè ho vissuto quest'esperienza in modo più ampio.

Mettendomi di fronte ad una telecamera mi sono reso conto di quanto abbia faticato semplicemente per dire, quello che tranquillamente dico tutti i giorni con estrema naturalezza. La mia scaletta mentale è andata in frantumi nel giro di pochi secondi ritrovandomi in balia delle onde e entrando in difficoltà con una semplice domanda. Anche se mi hanno detto che non era andata male, credo di aver fatto un pò di confusione, o forse era solo la mia condizione psicologica del momento? Comunque è andata!

Tirando le somme questa esperienza mi ha trasmesso una carica nuova per mettermi in gioco nel mio quotidiano oltre a farmi riflettere molto.
Quindi questo non è già un successo? Credo che alcune persone dovrebbero scendere dal piedistallo ed iniziare a guardare le cose da una nuova prospettiva. Forse non mi farà pubblicità, forse ho fatto la figura dell'asino ma sicuramente ho fatto un'esperienza personale costruttiva.



[Daniele Veronesi]

 

 

 

Inizia il tuo progetto
Autorizzo al trattamento dei dati (privacy policy)
Autorizzo la ricezione di proposte commerciali

LiveSocial Intervista a Daniele Veronesi

Made in Bovisio Masciago - Italy
via Schiaparelli, 3 - 20813 Bovisio M.go (MB) - PI: 03970400960
+39 0362.1841003 | +39 351.5202494 | info@creative-studio.it
[privacy policy & cookie law]